Ciao ragazzi, vi aggiorno sui preparativi per il viaggio facendo un vademecum di ciò di cui potreste aver bisogno in un viaggio invernale a Edimburgo. Passaporto o carta d’identità Contante o carta di credito, o di debito, o semplice bancomat  Adattatore Uk con prese USB per caricare cellulare, macchine fotografiche e altri supporti. io ho preso un adattatore Uk-Europa intercambiabile e con ben 4 uscite USB, così da caricare a manetta un bel po’ di cose Abbigliamento: vi siete premuniti? Vestirsi sempre a cipolla è buona cosa, ma d’inverno se siete piuttosto freddolosi, potreste aver bisogno anche di un buon cappello con paraorecchi (o soloLeggi altro →

Questa è una domanda che di recente ricorre spesso per colpa della Brexit. L’incertezza che aleggia intorno a questo evento fa spaventare chi deve intraprendere un viaggio verso il Regno Unito o deve recarsi lì per lavoro. All’attuale stato delle cose, fino a ratificazione finale e confermata della Brexit, o meglio, dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, entrare e viaggiare nel paese continuerà a rispettare le regole di prima, cioè libera circolazione per tutti i cittadini dell’Unione Europea. Pertanto è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio. Ma se leggiamo sul sito della Farnesina, c’è un consiglio atto a scongiurare problemi o rallentamenti agli ufficiLeggi altro →

La Scozia nel cuore è uno di quei blog che vi consiglio di seguire se amate la Scozia ovviamente. Da questo mese, e per ogni mese, ci sarà un’esposizione delle foto dei tanti lettori, che saranno pubblicate con un proprio commento, a seconda del tema del mese. A settembre è stata la volta di Edimburgo, ed ho dato il mio contributo. A fine articolo leggete il nuovo contest di Ottobre e come partecipare. Ecco invece il mio contributo: LA SCOZIA NEL CUORE // Settembre: Magica Edimburgo Riassumerla in una foto è impossibile, però eccola. Per me Edimburgo è mille colori: il blu dei cieli, del mare,Leggi altro →

Nel 2011 le offerte di fine marzo per questo albergo erano molto convenienti, e per un viaggio di nozze, quale mi apprestavo a vivere, era l’ideale: un albergo in zona tranquilla ma centralissima creato all’interno di un vecchio ospedale che sembra un castello a dir la verità, lo vedrete. Il Simpson Memorial Ospital appunto, da cui prende il nome anche il ristorante interno, Simpsons Restaurant. L’albergo invece si chiama Portland Edinburgh City Hotel e se prenotate direttamente dal loro sito a volte potete usufruire di offerte. Allo stesso modo se provate tramite vari portali come Booking, Tripadvisor, Expedia, etc. La mia recensione è assolutamente positiva:Leggi altro →

Oramai è di dominio pubblico: io e mia sorella a dicembre saremo a Edimburgo e ci godremo le bellezze di questa città nel periodo natalizio. Aspettatevi pertanto da qui in poi molti post con itinerari, cose da vedere e consigli da turista o, se vivete già a Edimburgo, per passare un week end alla scoperta di questa città. Tanto per iniziare, per chi ci deve arrivare da fuori: i voli. Se prenotate per tempo, le offerte non mancano. Ovviamente scegliere di venirci in concomitanza di festività, sia italiane sia britanniche o scozzesi, comporta dei costi sui voli diversi da quelli di bassa stagione. Io conoscoLeggi altro →

Non è mai troppo presto per parlare di mercatini di Natale. Nel Regno Unito in genere, ma soprattutto a Edimburgo, il clima natalizio si comincia a respirare già dai primi di settembre, e non scherzo. Ci sono un paio di Christmas Shop che non potete mancare di visitare soprattutto da novembre a gennaio. Uno si trova sul Royal Mile ed è questo: https://www.facebook.com/nutcrackerchristmas/, l’altro se c’è ancora (confermatemi), è in Victoria Street (segue mia foto in periodo non natalizio). La città già dai primi di novembre, appena passata l’euforia di Halloween, si colora per Natale, e potrete ammirare diversi addobbi, fra i quali spiccano l’albero diLeggi altro →

Dopo anni a cercarne uno carino mi sono imbattuta in questo calendario creato dai fotografi di Beautiful Edinburgh, una pagina che seguo da tempo e che pubblica solo le foto migliori condivise da fotografi professionisti e non. Il calendario è creato in collaborazione con University of Edinburgh Graduates’ Association e D S Design Studio e costa solo 8£ + spese di spedizione (nel mio caso sono state di circa 4£). Perfettamente confezionato e con tanto di messaggio di saluto personalizzato da parte dell’Associazione, l’ho da subito adorato e già appeso, visto che parte da dicembre 2017 e non posso aspettare di mostrarlo ai miei visitatori. Per averloLeggi altro →

Oggi vi presento questo nuovo progetto nato da residenti italo scozzesi che vogliono condividere importanti informazioni sul trasferirsi a Edimburgo. Ci sono anche diverse soluzioni utili e pratiche, come riuscire a fornire una prova di indirizzo quando si entra nel circolo vizioso del “richiesta NIN-aprire conto in banca-cercare casa-cercare lavoro”. Oppure come attivare un numero telefonico britannico o aprire un conto corrente. Sono sicura che ci saranno nei prossimi mesi molte curiosità che non mancherò di segnalarvi direttamente da questo sito, nel frattempo potete seguirlo direttamente o dalla pagina facebook.  Leggi altro →

Vi ripropongo questo utile articolo di Beatrice in cui vi dà qualche consiglio su come vestirsi durante il vostro viaggio in Scozia, che sia questo estivo o invernale. La mia esperienza è stata: Edimburgo città, fine marzo, ci prepariamo con felpe imbottite e piumini (per fortuna niente pioggia), ma siamo passati da giornate in cui abbiamo dovuto comprare i cappellini nordici con il paraorecchie per il gelo e il vento a giornate di felpa (nonostante il vento sudavamo) pur con un leggero paraorecchie. Non me lo spiego nemmeno io, ma è così 🙂 E voi? come vi siete vestiti o come andate in giro?Leggi altro →

Lavorare a Edimburgo

Vivere a Edimburgo

Per andare in Scozia serve il passaporto?

Questa è una domanda che di recente ricorre spesso per

Edimburgo fra i mercatini di Natale

Non è mai troppo presto per parlare di mercatini di