Lo segnalo a tutte le mamme e papà che vivono in Gran Bretagna o che come me amano far passare sotto il naso dei piccoli un po’ di lingua inglese con tante immagini vere ed educative. Questa serie a metà fra un vlog e una serie tv racconta un po’ le vicende della piccola Tig che affronta la vita di tutti i giorni ma anche tante novità e grazie ai consigli del suo amico peluche Woolly, che ad un tratto si anima e la aiuta a superare i piccoli momenti di crisi comuni ai piccoletti. Non ho ben capito che origine abbia Tig, ma molteLeggi altro →

Italian Customer Service Advisors Required! Full Time, Permanent opportunities working for a Global organisation located west of Edinburgh. 40hr per week, 5 days out of 7. £16,000 plus excellent training and benefits. If you offer strong customer service and speak Italian and English, we want to hear from you! Please email your CV urgently to Sarah Gegan at sgegan@fpsg.com 🙂Leggi altro →

Amiche romantiche all’ascolto, non potete non guardare questo film che è ambientato nelle sue scene principali e per un terzo del film a Edimburgo (poi anche Londra e Parigi). Una storia carina inizialmente, il classico “io ti vengo dietro dai tempi del liceo ma tu non mi caghi”, trasformatosi in un’amicizia che dura nonostante le vite dei protagonisti si separino per la propria strada, ma si incontrano ogni anno lo stesso giorno per festeggiare proprio la loro amicizia, e poi… I paesaggi e le musiche t’ammazzano proprio. Con una Anne Hataway dolcissima e fantastica al solito, e un affascinante Jim Sturgess che interpretano bene iLeggi altro →

Carinissima questa guida pocket che racchiude però in sé tanti consigli preziosi e chicche da esplorare. In questo libricino si ipotizzano 14 giorni in Scozia partendo dalla nostra amata Edimburgo fino a spingersi su fino alle Highlands e alle Isole. Il tutto con informazioni di premessa e intervallate da digressioni su cucina, tradizioni, flora e fauna, storia e coronato da fotografie originali di questi luoghi incantevoli. Non posso non consigliarvi questa chicca e ringrazio Beatrice per avermi regalato qualche ora da sogno immaginando questi bellissimi luoghi. Ecco dove acquistarlo, buona lettura!Leggi altro →

Fra i pensieri che hanno attraversato la mia mente nel 2011 quando ho visto per la prima volta Edimburgo c’è stato proprio questo, ancor prima che pensare proprio di metterci radici: andarci a spendere i soldi della nostra vecchiaia e vivere in una casetta british con vista su Castello. Se qualcuno di voi sogna per la sua vecchiaia di godersi questa fantastica città, ho raccolto per voi alcune cose da sapere, grazie anche ai genitori di Tatjana, intervistati per Myplace in the world nell’articolo “Emigrare a 60 anni? Si può“, e alla mia amica Giò, che si è informata in quanto pensionata. La situazione èLeggi altro →

Inauguro questa sezione dedicata agli italo-scozzesi residenti in zona Edimburgo per segnalarvi questa professionista competente e a mio avviso molto dolce e comprensiva (che sicuramente è un di più per il suo lavoro di specialista del linguaggio, bilinguismo ma soprattutto mutismo selettivo, evidentemente ce l’ha nel sangue). Anna Biavati-Smith (il secondo cognome deriva dal marito ovviamente scozzese), ha due figli, ha origini Cagliaritane ma vive a Edimburgo da una vita, dove si è laureata e dove ha lavorato prima per il NHS per poi aprire negli ultimi due anni la sua attività a livello privato. La conosco virtualmente dagli inizi del mio appassionarmi a EdimburgoLeggi altro →

Non potevamo non parlarne sul nostro blog di amanti di Edimburgo. Ma al tempo stesso voglio mettere in guardia su queste analisi puramente statistiche. Ciascuno tira acqua al suo mulino, e quando esce un’analisi X lanciata da Y in cui la città Z risulta la più-er mejo di qualcosa, ovviamente ciascuno se la canta e se la gode. E qui i vari Independent e compagnia bella non potevano che elogiare la bella capitale Scozzese. Guardando le tabelle alla mano evidenziamo alcune cose: Solo alcune città del mondo sono state prese in considerazione, e non sempre le capitali Ad esempio Milano rappresenta l’Italia tutta, cosa non propriamente corretta SempreLeggi altro →