carta di credito

Photo by Philip Veater on Unsplash

A quanto pare uno dei grandi scogli più recenti di un trasferimento in Uk sta risultando essere l’apertura di un conto corrente. Sarà complice la Brexit, nuove regole finanziarie (in effetti prima era fin troppo facile), fatto sta che ultimamente se non si è possesso di una prova di indirizzo (o proof of address) che sia soddisfacente, molte banche stanno rifiutando l’apertura di conti correnti personali per accreditare lo stipendio dei lavori trovati in loco. Il miglior consiglio è di presentare il contratto lavorativo dove è presente anche il vostro indirizzo, o al massimo una lettera del vostro datore di lavoro che conferma il vostroLeggi altro →

Sito progettato e creato da Lauryn.it ©2017-2019 - Laura Gargiulo, Milano - Italy - info@lovinedinburgh.co.uk